Grandi Giardini Italiani Srl

c/o Villa Erba
Largo Luchino Visconti, 4
22012 Cernobbio (COMO)
Italy

Lazio

Ville Pontificie di Castel Gandolfo

Castel Gandolfo, Roma

Giardino storico

Cenni storici

La storia di queste Ville attraversa due millenni: l'Albanum Domitiani, imponente sistema di palazzi, padiglioni e vie, un territorio fondamentale per la politica imperiale, perché qui sorgeva Alba Longa, città sacra fondata da Iulo (“antenato” di Augusto imperatore) e patria di Romolo e Remo. Un filo sottile unisce quindi la storia di questo luogo di delizie per imperatori, nobili e Papi, dall'Imperatore Domiziano (81-96 d.C.), all'attuale Pontefice.
Le attuali Ville Pontificie coprono un'area di 55 ettari, dal borgo di Castel Gandolfo al centro abitato di Albano, e nascono negli anni ‘30 del XX secolo come residenza estiva privata del Pontefice, unendo in un unico territorio Villa del Moro, Villa Cybo e Villa Barberini, a cui è annessa una fattoria. Ai piedi del Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo sorgono i giardini seicenteschi con siepi di Bosso, mentre dal piano nobile della Villa Barberini la vista si apre su un belvedere e sulle gallerie di Lecci di oltre 400 anni che fanno ombra nella passeggiata tra le rovine del palazzo domizianeo: le volte degli edifici, un criptoportico, il teatro e i ninfei.
I lavori novecenteschi di rinnovamento sono stati realizzati ritenendo le forme dei giardini di Roma antica il trait-d'union di tutte le epoche che questo territorio ha attraversato. Ciononostante si possono ammirare molti giardini moderni, come quello della Madonnina o la splendida limonaia di Villa Cybo. Tra i giardini storici: il Giardino dell'Agrumeto, quello del Labirinto, degli Specchi e la Scarpata delle Aromatiche.
Tra i giardini moderni, si possono ammirare le fioriture tra i terrazzamenti degli orti, il Giardino del Crocifisso e il Giardino del Buon Pastore.
Il parco è ricco di giochi d'acqua, e ospita centinaia di specie vegetali, oltre ad essere un'oasi per volpi, tassi, scoiattoli neri, rapaci, picchi.
La fattoria nei decenni ha adattato la propria produzione a criteri sempre più ecologici. Oltre al giardino è possibile visitare la galleria dei ritratti dei pontefici, sita nel Palazzo Apostolico.

GREEN PASS

A partire dal 6 agosto 2021 e fino a diversa disposizione, l'ingresso sarà consentito soltanto a quanti siano in possesso di una certificazione verde COVID-19 (green pass o certificazioni equivalenti) in corso di validità.
Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.
Informazioni
Orari di apertura
Stagione 2022
Tutti i giorni esclusa la domenica
Nel periodo dal 24 aprile al 30 ottobre il complesso è visitabile anche la domenica
Ingresso
Per scoprire le diverse tipologie di biglietto e per acquistarlo, consulta il sito biglietti.museivaticani.va
Contatti
Piazza della Libertà
00073 Castel Gandolfo (RM)

Ufficio Servizi e Rapporti con il Pubblico
T. +39 06 698 83145
T. +39 06 698 63260

www.museivaticani.va
Grandi Giardini ItalianiGreat Gardens of the WorldGardens of SwitzerlandComo the electric lakeThe Great GreenAICC Associazione Imprese Culturali e CreativeCOMPO
25° anniversario
< Indietro
Ville Pontificie di Castel Gandolfo
immagine

Biglietteria Grandi Giardini Italiani

Il meraviglioso mondo dei giardini a portata di click!