Grandi Giardini Italiani Srl

c/o Villa Erba
Largo Luchino Visconti, 4
22012 Cernobbio (COMO)
Italy

© Dario Fusaro

© Dario Fusaro

© Dario Fusaro

© Dario Fusaro

© Dario Fusaro

© Dario Fusaro

© Dario Fusaro

Lombardia

Villa Arconati-FAR

Castellazzo di Bollate, Milano

Giardino storico
Acquista il biglietto
Adatto a famiglie
Caccia al Tesoro Grandi Giardini Italiani
Dove mangiare
Parcheggio
Parzialmente accessibile ai disabili
Pet Friendly
In Nome della Rosa

Come arrivare

In auto
Austrostrada A8 Varese-Como-Chiasso uscita Fiera Milano verso Fiera Milano. Mantieni la destra al bivio e segui le indicazioni per Bollate/Varesina/Monza/Milano/Meda/A52/Tangenziale Nord ed entra in A52. Proseguire per 2 Km circa poi prendere uscita per Bollate. Villa Arconati a circa 2 Km dall'uscita dell'autostrada.

In treno
Collegamenti Trenord, linea Milano – Saronno (S1 – S3), fermate Bollate Nord o Garbagnate Groane

In bici
Villa Arconati si trova all'interno dei percorsi cicloturistici che la collegano ad alcuni dei maggiori punti di interesse dell'area Nord Milano.
Servizio di noleggio biciclette presso la Velostazione di Bollate Nord a cura di Fabbrica dei Segni, per Informazioni sul servizio si prega di contattare il Sig. Parisi al 327 2578817.

Cenni storici

Tra le pi maestose residenze di delizia di Milano, Villa Arconati-FAR sorge nel Parco delle Groane, a Castellazzo di Bollate. Il suo parco uno dei pi bei giardini storici Lombardi conosciuti gi nel Settecento grazie alle incisioni di Marc'Antonio Dal Re - oggi luogo di confronto con la cultura contemporanea - grazie a eventi musicali e artistici - ma anche uno spazio ideale per rivivere le atmosfere passate con ombrosi viali alberati, specchi d'acqua rinfrescanti e sculture. Tra i suoi tesori il magnifico Teatro di Diana con i giochi d'acqua restaurati, la Fontana del Delfino, il Teatro di Andromeda, il labirinto di carpini e il Parterre alla francese. Quest'ultimo stato oggetto di un recente restauro paesaggistico, progetto di PRR Architetti, Paolo Alleva e Ilaria Lelii (ricerca storica e iconografica), che ha previsto il recupero di un disegno originale del parterre reinterpretato in chiave contemporanea.
Il piano nobile ospita alcuni tra gli ambienti pi riccamente decorati: la Sala di Fetonte con l'affresco settecentesco a trompe l'oeil dei Fratelli Galliari - primi scenografi del Teatro La Scala - la Sala da Ballo con eleganti stucchi e dorature a barocchetto lombardo, la Sala della Caccia, l'appartamento da parata con la splendida Sala Rosa, l'ala delle dame con la misteriosa Alcova e la Cappella privata.
Al piano terra la Sala Rossa - con l'imponente camino e l'atmosfera neogotica tardo ottocentesca - e la Sala del Museo in cui troneggia la statua di Tiberio, tradizionalmente interpretata come l'effige di Pompeo Magno ai cui piedi mor Giulio Cesare. Molto interessanti il Camerino - con la statua in gesso di Gaston de Foix - la Stanza dell'Aurora con il pi antico affresco in Villa, l'Armeria e la Biblioteca. Suggestive anche le Scuderie, impostate sulla base della scuderia ideale Leonardesca, con la fontana del dio Nettuno.
Grazie alla valorizzazione promossa da Fondazione Augusto Rancilio, la Villa e il giardino prendono nuova vita, per rappresentare un polo di riferimento e di attrazione per lo sviluppo creativo e sostenibile del territorio Milanese.
Informazioni
Orari di apertura
Stagione 2022
Tutte le domeniche dal 3 aprile al 3 dicembre
ORARI
  • fino al 23 ottobre, dalle 11:00 alle 19:00
    (ultimo ingresso ore 18:00)
  • dal 30 ottobre, dalle 11:00 alle 17:00
    (ultimo ingresso ore 16:00)
Ingresso
Intero: 10.00
Ridotto ragazzi (11-17 anni) e disabili: 7.00
Bambini (0-10 anni): gratuito
Supplemento visita guidata: 6.00
Contatti
Via Madonna Fametta, 1
20021 Castellazzo di Bollate (MI)

T. +39 023502217
M. +39 393 8680934

www.villaarconati-far.it
Grandi Giardini ItalianiGreat Gardens of the WorldGardens of SwitzerlandComo the electric lakeThe Great GreenAICC Associazione Imprese Culturali e CreativeCOMPO
< Indietro
Villa Arconati-FAR
immagine

Gioco Caccia al Tesoro Botanico Grandi Giardini Italiani

immagine

Visita i Grandi Giardini Italiani con un click!