Scrivi
Grandi Giardini Italiani
Giardino Botanico A. Heller
Scrivi per avere informazioni. Tutti i campi sono obbligatori

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che i dati che fornirai saranno utilizzati solo per i soli fini di contatto che hai richiesto. Cliccando sul bottone "Invia" autorizzi il titolare del trattamento ed i responsabili del Giardino scelto a contattarti tramite i canali da te forniti. Potrai esercitare i diritti previsti ai sensi del d.lgs.196/03 (Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali).

Cerca
Grandi Giardini Italiani
Ricerca nel sito
Cerca un termine in Giardini
Giardini
Go to English Version

Giardino Botanico A. Heller

Gardone Riviera, Brescia

Animali domestici accettati
Parcheggio
Ristorazione
Giardino dell'arte
GalleryScopriVideo

Aperture

Dall'1 Marzo al 31 Ottobre
Tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00

Costi

Intero € 11,00
Gruppi € 10,00 (a persona)
Bambini 5 a 11 anni € 5,00
Bambini fino a 5 anni gratuito

Come arrivare
In auto
Autostrada A4 direzione Venezia, uscita Brescia Est. Il giardino è situato nel centro città di Gardone Riviera. Mantieni la sinistra e prosegui verso Tangenziale Est. Alla rotonda prendi la 2ª uscita verso lo svincolo Tangenziale Est per Brescia/Verona/Desenzano/Rezzato/Salò/Campiglio. Prosegui SS45bis in direzione di Via Roma a Gardone Riviera per circa 27 km. Il Centro Botanico A. Heller è situato nel centro della città e ad ogni strada di accesso a Gardone Riviera sono posizionati indicatori stradali.

In treno
Le stazioni ferroviarie più vicine sono DESENZANO e BRESCIA.
Entrambe sono situate sulla linea ferroviaria Milano-Venezia, ottimamente servita da Trenitalia.

In autobus
Gli autobus della società SIA-SAIA partono da BRESCIA ogni 30 minuti nei giorni feriali e ogni ora nei giorni festivi e durante i weekend.

In aereo
Gli aeroporti più vicini sono: Montichiari-Brescia, Verona-Villafranca e Bergamo-Orio Al Serio. Anche Milano Linate è relativamente vicino.
Presentazione
A Gardone Riviera, nello splendido contesto del Lago di Garda, sorge quest'incredibile giardino, che si può considerare un complesso ecologico vero e proprio, senza eguali in altri parchi e giardini botanici. Infatti, nei circa 10.000 metri quadrati, sono presenti specie botaniche di ogni parte del mondo, dalle Alpi all'Himalaya, dal Mato Grosso alla Nuova Zelanda, dal Giappone all'Australia, al Canada, all'Africa. Una raccolta eccezionale, resa ancora più straordinaria dalla circostanza che ciascuna specie è calata nel suo ambiente naturale, ricreato con cura attraverso molte difficoltà.

L'obiettivo della naturalezza e dell'amore paesaggistico e naturalistico è l'elemento unificante di un giardino in cui si mescolano ambienti diversi, dai ruscelli e le cascate, agli stagni con carpe koi, trote e immagini riflesse del volo delle libellule, alle colline in pietra dolomitica accanto a cactus e torri ricoperte di edera.

Quest'incredibile varietà si sposa armonicamente con le strutture artificiali create nel giardino ed è arricchita da sculture contemporanee e da effetti scenografici sorprendenti, offrendo al visitatore l'opportunità di compiere un viaggio inconsueto in un mondo che coniuga natura ed arte, ambedue di qualità internazionale, tra le sculture di artisti come Keith Haring, Roy Lichtenstein, Mimmo Paladino, Erwin Novak, Susanne Schmoegner, Rudolgh Hirt, armonicamente affiancate sculture indiane e marocchine,

André Heller, poeta-artista austriaco, è il custode di questo paradiso dal 1989, mentre il suo predecessore fu il dott. Arthuro Hruska, medico dentista degli Zar, dei Savoia e di altri celebri personaggi della storia, che intorno al 1901 acquistò il terreno, dove tra il 1912 ed 1914 sorse il suo giardino.

Argomenti & Prossimi eventi

ARGOMENTO
Ristorazione

Altri
Giardini
nelle vicinanze

Scopri
cosa fare,
dove mangiare,
dove dormire

Quali città vedere
qui vicino

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti
Informativa sulla privacy

Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che i dati che fornirai saranno utilizzati solo per trasmetterti via email la newsletter che hai richiesto. Cliccando sul bottone "Iscriviti" autorizzi il titolare del trattamento ad inviarti la Newsletter. Potrai esercitare i diritti previsti all'art. 7 D.Lgs.196/2003 ed in particolare chiedere in qualsiasi momento la cancellazione cliccando sul link apposito presente in ogni Newsletter.