Grandi Giardini Italiani Srl

c/o Villa Erba
Largo Luchino Visconti, 4
22012 Cernobbio (COMO)
Italy

© Archivio Grandi Giardini Italiani

© Archivio Grandi Giardini Italiani

© Archivio Grandi Giardini Italiani

Emilia-Romagna

Villa Valmy

Bologna

Giardino storico
Accessibile ai disabili
Parcheggio
Pet Friendly
Ville di Delizia

Storia

Il parco di Villa Valmy richiama lo straordinario soffitto del salone grande della villa.
All'esterno alberi secolari ed un sereno parco, scenario dei romantici amori di generali napoleonici con allure stendhaliano; all'interno il grande salone con il soffitto probabilmente affrescato da Vincenzo Martinelli, nel quale personaggi mitologici, draghi e satiri godono della loro immortalità circondati da una natura amica.

La villa ed il parco appartennero alla famiglia Lambertini, dalla quale era uscito Benedetto XIV, grande papa bolognese, come lo era stato Gregorio XIII, e dopo alterne vicende passò ai discendenti del generale francese Francesco Cristoforo Kellerman, fatto da Napoleone duca di Valmy.
L'ampio parco, che si estende ad est e ad ovest dell'edificio, comprende numerose piante secolari ad alto fusto tra le quali maestose querce e magnolie, enormi cedri e ippocastani, raffinati olmi e differenti specie di frassini e camelie, Japonica e Sasanqua, oltre a un meraviglioso esemplare di Sophora Japonica. Gli eleganti vialetti sono delimitati dalla verde convallaria e percorrendoli si possono scorgere preziosi angoli con statue di pietra antica e un laghetto decorato dalla statua di una affusolata nuotatrice. Si può anche osservare e godere di una ricca e profumata collezione di archi di rose di diverse tipologie e colori, e altre essenze fiorite.

Villa Valmy e l'annesso parco costituiscono quindi un pregevole esempio di dimora residenziale settecentesca dell'area bolognese e dal 1998 è sottoposta a disposizioni di tutela per il suo interesse storico, artistico e architettonico da parte della Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici dell'Emilia.

Come arrivare

In aeroporto
L'Aeroporto Guglielmo Marconi è il più vicino e dista 10 km dal centro di Bologna ed è collegato con la Stazione Bologna Centrale tramite il Marconi Express.

In treno
La Stazione Bologna Centrale è collegata con le principali città italiane da treni delle linee FS Italiane e Italo Treno NTV. Da qui proseguire treno regionale direzione Porretta Terme e scendere alla prima fermata Borgo Panigale. Proseguire a piedi o con taxi per circa 2 km.

In auto
A1 Milano-Napoli uscita Bologna-Borgo Panigale verso Bologna/Borgo Panigale/Tangenziale/Bologna Centro/Aeroporto Bologna. Mantieni la destra al bivio e prosegui verso Via Persicetana/Strada Provinciale di Crevalcore/SP568. Continua su Via Persicetana per circa 3 km fino a destinazione.
Grandi Giardini ItalianiGreat Gardens of the WorldGardens of SwitzerlandComo the electric lakeThe Great GreenAICC Associazione Imprese Culturali e CreativeThe Lake Como Wedding Planner
< Indietro
Villa Valmy
immagine

Podcast Grandi Giardini Italiani

immagine

Guida Grandi Giardini Italiani 2024

immagine

Biglietteria Grandi Giardini Italiani

Acquista il tuo passe-partout per i giardini più belli d'Italia