Scrivi
Grandi Giardini Italiani
Giardino di San Giuliano
Scrivi per avere informazioni. Tutti i campi sono obbligatori

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che i dati che fornirai saranno utilizzati solo per i soli fini di contatto che hai richiesto. Cliccando sul bottone "Invia" autorizzi il titolare del trattamento ed i responsabili del Giardino scelto a contattarti tramite i canali da te forniti. Potrai esercitare i diritti previsti ai sensi del d.lgs.196/03 (Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali).

Cerca
Grandi Giardini Italiani
Ricerca nel sito
Cerca un termine in Giardini
Giardini
Go to English Version

Giardino di San Giuliano

Villasmundo Melilli, Siracusa

Accessibile ai disabili
Animali domestici accettati
Degustazione Vini
Parcheggio
Wi-Fi Area
Giardino moderno
GalleryScopriVideo

Aperture

Visite e degustazioni su appuntamento, per gruppi di minimo 15 persone, previa prenotazione via telefono o e-mail

Costi

Da Lunedì a Venerdì:
Solo visita: € 15,00 (sabato e domenica € 20,00)
Visita con aperitivo senza crostate: € 20,00 (sabato e domenica € 30,00)
Visita con aperitivo con crostate: € 30,00 (sabato e domenica € 40,00)
Visita con aperitivo salato: € 35,00 (sabato e domenica € 45,00)
Visita con lunch: € 60,00 (sabato e domenica € 70,00)
Visita con pranzo o cena: € 100,00

Degustazione vino in cantina e visita guidata in barricaia o in giardino con costo aggiuntivo a persona € 15,00

I prezzi della visita del giardino sono da considerarsi a persona per un gruppo minimo di 15 persone. Nel caso di gruppo inferiore a 15 persone la sola visita del giardino ha un costo di € 250,00 dal lunedì al venerdì e di € 300,00 il sabato e la domenica.

Come arrivare
In auto
Austostrada A18 Messina-Catania uscita Catania Prendi l'uscita SS114 da Tangenziale di Catania. Prosegui fino all'uscita della SS114 verso Siracusa/Ragusa. Guida in direzione di Via Santa Rita a Melilli, circa 20 km.
Presentazione
A Villasmundo, a metà strada tra Catania e Siracusa, i 60 ettari della proprietà dei marchesi di San Giuliano racchiudono molto della storia di una antica famiglia nobiliare locale e le suggestioni di un territorio siciliano che porta i segni di antiche civiltà, tra necropoli dell'età del Bronzo e vestigia della Magna Grecia. Di tutta la superficie, coltivata ad agrumeto, 4 ettari sono stati destinati al giardino a partire dal 1974, quando l'attuale proprietario iniziò a piantare alberi e arbusti ornamentali. Il giardino accompagna la struttura tardo quattrocentesca della masseria fortificata e prende il posto dell'immensa aia in cui un tempo si batteva il grano e si ammassavano uva e olive per la produzione di vino e olio, prima della conversione esclusiva ad agrumi: ogni anno, da ottobre a maggio, in questa terra fertile si raccolgono arance di 15 diverse varietà per un milione di chili. Negli anni Novanta, anche con l'intenzione di dare sistemazione paesaggistica al piccolo cimitero della proprietà, è stato chiesto l'intervento di Oliva di Collobiano, che ha disegnato il cosiddetto Giardinetto, articolato in quattro spazi delimitati da muretti a secco. I quattro momenti compositivi, che sostituiscono il frutteto e ne sfruttano le saie, ovvero le tradizionali canaline di irrigazione di derivazione araba, comprendono un giardino arabo con vasche di acqua e ninfee; un giardino tropicale di palme e grandi esemplari di cactus; un giardino meditarraneo che associa rose e pompelmi; ed infine un giardino di aromi che si ammanta della vaporosa vegetazione di elicriso, lavanda, timo, salvia, cisto, mirto e altre piante che sprigionano profumo. Giudicato all'apice del suo interesse tra maggio e giugno per le fioriture, il Giardinetto curato dalla capo giardiniera Rachel Lamb, si rivela quasi più affascinante in settembre-ottobre, quando rinasce dopo l'arsura estiva e offre un armonioso e articolato esempio di giardino contemporaneo in terra di Sicilia.


***VINCITORE del GRAN PREMIO GIARDINI 2013 per il più alto livello di manutenzione, buon governo e cura di un grande giardino italiano***

Argomenti & Prossimi eventi

ARGOMENTO
Vino
Scopri i più bei Giardini-Vigneto d'Italia, itinerari dedicati, curiosità e novità sul vino!

Altri
Giardini
nelle vicinanze

Scopri
cosa fare,
dove mangiare,
dove dormire

Quali città vedere
qui vicino

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti
Informativa sulla privacy

Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che i dati che fornirai saranno utilizzati solo per trasmetterti via email la newsletter che hai richiesto. Cliccando sul bottone "Iscriviti" autorizzi il titolare del trattamento ad inviarti la Newsletter. Potrai esercitare i diritti previsti all'art. 7 D.Lgs.196/2003 ed in particolare chiedere in qualsiasi momento la cancellazione cliccando sul link apposito presente in ogni Newsletter.