Cerca
Grandi Giardini Italiani
Ricerca nel sito
Cerca un termine in Giardini
Articoli
Grandi Giardini Italiani
TwitterFacebook

NATURALMENTE IMOLA

Orti e giardini tra le mura

Naturalmente Imola: orti e giardini tra le mura
Tre Grandi Giardini Italiani i fiori all'occhiello della V edizione di Naturalmente Imola: orti e giardini tra le mura che si svolgerà dal 29 aprile al 4 giugno con “diversi appuntamenti in città e dintorni”. L'evento dedicato al verde e alla natura si articola in visite guidate a spazi e giardini, orti e corti di interesse naturalistico, storico e paesaggistico.

Villa La Babina a Sasso Morelli, Villa Montericco Pasolini dell'Onda a Imola e Palazzo Fantini a Tredozio, apriranno le porte al pubblico per far conoscere le suggestioni dei propri luoghi. Sarà un'occasione ghiotta per ammirare le bellezze nascoste di questi parchi suggestivi. Vi capiterà di ammirare la collezione di ortensie di Villa La Babina, il piccolo e raffinatissimo giardino settecentesco di Villa Montericco Pasolini o ancora l'incantevole giardino all'italiana di Palazzo Fantini.
Dopo la scoperta delle piante e dei fiori, i partecipanti saranno intrattenuti da un momento musicale a cura Nuova Scuola comunale di musica Vassura-Baroncini e, a seconda dei casi, un aperitivo degustazione di vini e prodotti tipici locali o salumi.

Spostandoci dentro le mura della città la rassegna propone i sapori a chilometri zero con il Mercato della Terra Slow Food. Appuntamento tutti i venerdì sera al Mercato ortofrutticolo. Molte le visite guidate curate dal Centro Visite della Riserva Naturale Bosco della Frattona, per conoscere meglio l'ambiente naturale del Bosco in via Suore: il sabato sono in programma le visite in orario serale, mentre la domenica mattina sono organizzate iniziative che affrontano aspetti particolari della fauna e della natura del Bosco della Frattona.

Imperdibile e particolare l'appuntamento alla Rocca Sforzesca di Imola di venerdì 19 maggio alle ore 20.30 con la Passeggiata Filosofica guidata da Maurizio Malaguti e Gianmaria Beccari e patrocinata da Società Filosofica Italiana, sezione Bologna - Emilia Romagna. L'iniziativa, intitolata Pensare la Creazione in compagnia di J.R.R. Tolkien è a offerta libera (posti limitati - prenotazione obbligatoria).

L'evento imolese dedicato al verde e alla floricoltura è organizzato dall'Assessorato alla Cultura e alla Promozione della Città del Comune di Imola in collaborazione con l'Associazione Nel Giardino, nella Natura e sostenuto fin dalla prima edizione da Cooperativa Clai e Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.

Scopri di seguito gli appuntamenti nei giardini del network Grandi Giardini Italiani.
Villa la Babina
Il parco della Villa La Babina si presenta maestoso e immerso nella campagna all'inizio del borgo di Sasso Morelli nella pianura imolese, borgo rinnovato dall'Architetto Cosimo Morelli alla fine del XVIII sec .
L'impianto attuale, di tipo paesaggistico, presenta le caratteristiche dei parchi ottocenteschi delle dimore signorili della pianura bolognese. Al suo interno custodisce un'antica casa di villeggiatura ristrutturata alla fine del Settecento, che conserva elementi architettonici e decorativi del periodo neoclassico, divenuta sede del Centro Direzionale della Cooperativa CLAI nel 1999.

La manifestazione passerà per Villa La Babina, sabato 13 maggio alle ore 15.30.
Per l'occasione si potrà visitare il parco e la villa, Centro direzionale della Cooperativa CLAI. Seguirà un momento musicale a cura della Scuola di Musica Vassura Baroncini con aperitivo finale.


Info e prenotazioni: tel. +39 0542 55811
Ingresso: offerta libera a favore di Italia Nostra


Villa Montericco Pasolini dell'Onda
Il paesaggio della Tenuta di Montericco è unico nel suo genere e ci si perde ad ammirare il bosco, che contorna la villa cinquecentesca, fondersi in un tutt'uno con i giardini all'italiana, i vigneti e le circostanti coltivazioni agricole.
I giardini all'italiana che circondano l'antico pozzo furono disegnati da Alessandro Della Nave alla fine del ‘700, mentre quelli vicino alla limonaia sono del secolo successivo. La vasta limonaia, tra le poche superstiti in Emilia Romagna, risale alla fine del'700 inizio 800.
La manifestazione passerà per Villa Montericco Pasolini dell'Onda, sabato 20 maggio alle ore 15.30.
Per l'occasione si potrà visitare il parco e la villa. Seguirà un momento musicale a cura della Scuola di Musica Vassura Baroncini con aperitivo finale con degustazione dei prodotti locali e dei nobili vini di casa Pasolini dell'Onda.

Info e prenotazioni: tel. +39 0542 5581
Biglietto: € 15,00


Palazzo Fantini
Palazzo Fantini è una mirabile costruzione del Seicento che assunse l'attuale fisionomia solo nella metà del secolo successivo. Al Novecento risalgono le pregevoli decorazioni Liberty. Su iniziativa dell'attuale proprietario sono state recuperate fedelmente le scuderie, le cantine, le due ampie corti e i granai, tipici delle antiche tenute signorili di campagna.
Parco e giardino all'italiana sono un gioiello di notevole fascino.
La manifestazione passerà di qui sabato 3 giugno alle ore 15.30.
Per l'occasione si potrà visitare il parco e la villa, nella splendida cornice dei giardini all'italiana. Seguirà un momento musicale a cura della Scuola di Musica Vassura Baroncini con aperitivo finale con degustazione di vini toscani e salami CLAI.

Info e prenotazioni: tel. +39 0542 5581
Biglietto: € 15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti
Informativa sulla privacy

Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che i dati che fornirai saranno utilizzati solo per trasmetterti via email la newsletter che hai richiesto. Cliccando sul bottone "Iscriviti" autorizzi il titolare del trattamento ad inviarti la Newsletter. Potrai esercitare i diritti previsti all'art. 7 D.Lgs.196/2003 ed in particolare chiedere in qualsiasi momento la cancellazione cliccando sul link apposito presente in ogni Newsletter.