Cerca
Grandi Giardini Italiani
Ricerca nel sito
Cerca un termine in Giardini
Articoli
Grandi Giardini Italiani
TwitterFacebook

Dolce dormire nei Grandi Giardini Italiani

Mete esclusive in antiche dimore d'epoca

Risvegliarsi al suono di un melodico concerto di uccelli, con la flebile luce del mattino che si fa strada tra le fessure di un'imposta settecentesca, in un meraviglioso letto a baldacchino e sentirsi, come poche volte nella vita capiterà, in pace con se stessi e con il mondo, è un'esperienza indescrivibile.

Mi ricordo ancora la sensazione di benessere provata nel chiudere gli occhi, dopo una lunga giornata di appuntamenti, perdendo lo sguardo sulla volta affrescata sopra il mio letto e il piacere, il mattino successivo, nel risvegliarmi scoprendo di essere ancora avvolta da tanta bellezza. Una bellezza che oltrepassava la finestra della mia stanza fino al giardino che si estendeva al di là di quella camera, abbracciandola e cullandola. Un giardino che la notte con il suo manto aveva celato e che la luce della prima alba riportava alla ribalta.
Mi dicono che il momento migliore per passeggiare tra i suoi viali è nelle prime ore del giorno: solo allora puoi cogliere i profumi, i colori e la freschezza della natura, magari in una goccia di rugiada posata su un piccolo bocciolo che caparbiamente lotta per vedere la luce del sole. Devo dire che hanno ragione, anche se nelle fresche giornate primaverili gironzolare in un parco, alla ricerca dell'albero secolare o delle nuove fioriture, regala emozioni diverse a seconda di come muove la luce del sole e poter avere l'opportunità di viverlo dall'alba al tramonto non ha prezzo! È davvero dolce dormire nei Grandi Giardini italiani!

Qui vi accompagnerò alla scoperta di 24 Giardini, 24 Storie, 24 Mete per vivere i Grandi Giardini Italiani anche di notte!
Un privilegio esclusivo
Percorrendo lo Stivale da nord a sud non mancano le occasioni per vivere l'atmosfera dei Grandi Giardini Italiani al calar del sole, nella casa padronale del Giardino o in una Suite di Charme.

Piemonte
Terra montuosa per eccellenza dominata sui tre lati dalla catena alpina, il territorio è un pittoresco susseguirsi di catene montuose e vallate.
Qui potrai assaporare l'atmosfera medievale pernottando nel Farm Hotel realizzato nelle antiche cascine appena restaurate del Parco di Palazzo Malingri di Bagnolo.
Il ''Farm Hotel'' sorge sul declivio della collina pedemontana della ''Valle del Po'' in provincia di Cuneo ed è immerso in un parco di due ettari di alberi secolari al quale si accede attraverso una piccola porticina dal cortile del Palazzo. Non riuscirai a trattenere lo stupore nel veder dischiudersi davanti a te una distesa verde dominata al centro da una vasca ellittica in pietra detta “Fontana dell'uomo verde”, con riferimento a una leggenda di cui sI è persa memoria, oggi rifugio di piccoli pesci e tritoni che brucano attorno ai gambi delle ninfee.

Altrimenti lasciati affascinare dall'incanto della natura incontaminata delle Alpi Biellesi, a Trivero, presso l'Albergo Ristorante Bucaneve nell' Oasi Zegna. Resterai attonito di fronte allo spettacolo che si schiude dinnanzi ai tuoi occhi e ti mancherà il fiato nell'ammirare la maestosità della Pianura Padana e i suggestivi scorci sull'Alta Val Sessera. Qui concediti il lusso di scegliere uno dei trattamenti wellness di antica tradizione, come estetica naturale, idroterapia, naturopatia e fitoterapia, per ristorare il vostro corpo.

A pochi chilometri da Torino, dalla primavera 2017, la tua destinazione è le Case della Giardiniera del Castello di Pralormo, appartamenti del XVIII secolo posti lungo le mura di cinta del parco del castello la cui ristrutturazione e personalizzazione segue la storia dei personaggi che qui un tempo vi abitavano e lavoravano. In aprile quando un tappeto di tulipani, dai colori sgargianti e variopinti, ricoprono il parco, potrai avere il privilegio di viverlo quando le porte d'ingresso sono chiuse ai visitatori.




Lombardia
Nel cuore della pianura padana la tua meta è l'albergo di charme Villa D'Este a Cernobbio, che si specchia nelle dolci acque del Lago di Como.
Per secoli dimora dell'aristocrazia europea, è oggi un elegante resort a cinque stelle, tra i più celebrati al mondo. Gli ospiti hanno l'esclusivo privilegio di dormire in sontuose suites, con letti a baldacchino e soffitti affrescati, arredate con mobili, dipinti e stampe d'epoca, sete, broccati, velluti di rara preziosità e lussuosi bagni in marmo. Il tutto impreziosito dalla splendida vista sulle celebri sponde del lago di Como, sui Giardini e sul Parco secolare che abbraccia la Villa e che svela le sue bellezze solo a chi vi soggiorna.


Veneto
Nel ricco e florido Veneto, terra di fermento culturale e artistico, una tra le prime regioni italiane in termini di presenze turistiche, concediti una pausa relax nel Castello di Roncade, a Roncade, in provincia di Treviso. Entrare nel Castello significa immergersi in una realtà fiabesca, custode fedele dell'antico maniero rinascimentale.L'attuale proprietario del Castello è un grande appassionato di vini ed esperto conoscitore delle tecniche di vinificazione e senza dubbio potrà placare la tua ''sete'' di conoscenza.

A Grezzana, invece, in provincia di Verona, vi attende la Residenza Borgo 27 di Villa Arvedi. Qui l'ospitalità è garantita in una splendida dimora di fine ottocento, nata come residenza estiva della famiglia Bertani: un piccolo gioiello incastonato ai piedi della Lessinia, in una straordinaria posizione panoramica. Gli arredi delle camere, che vantano mobili e suppellettili dell'epoca, permettono un gradevole viaggio attraverso la storia.

In provincia di Padova. invece, a Vescovana, ad attendervi è la suggestiva atmosfera di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin che offre un'ospitalità di charme nelle ampie stanze affrescate con vista sul giardino. La storia della Villa ha inizio con la ''favola della bella Evelina'' che riuscì a trasformare la residenza in un raffinato salotto culturale ottocentesco, oggi restaurato e difeso dall'attuale proprietaria. Raccontano le memorie storiche della Villa che in settembre, nei pressi dell Giardino Roccioso, lo spirito di Evelina faccia sentire la sua presenza.
Liguria
Terra di montagne imponenti e di dolci colline colorate dal verde della macchia mediterranea, che si affacciano sul mar Ligure con coste alte e frastagliate, la Liguria è la meta ideale per chi ama la montagna, il mare, la natura, la cultura o perchè no il semplice svago.
In provincia di Genova, hai l'opportunità più unica che rara di pernottare in una delle 11 camere, ubicate nel corpo principale dell'Abbazia e nell'antica Torre Saracena de La Cervara Abbazia San Girolamo al Monte di Portofino a Santa Margherita Ligure. Un'esperienza esclusiva dedicata ai fortunati che scelgono questa meta come cornice ad un loro evento privato.

A Sant'Olcese, invece, lo splendido Parco Storico di Villa Serra, che vanta una collezione di ortensie unica in Italia, ti accoglie presso la Locanda del Cigno Nero. La restaurata torre merlata ti aspetta per farti vivere l'atmosfera medievale di un tempo che fu.

Se ami un soggiorno di charme e relax, tra mare e natura, i Giardini di Villa della Pergola ad Alassio, in provincia di Savona, sono la scelta giusta. Qui, immerse in uno dei più bei parchi d'Italia, con affaccio sullo splendido Golfo di Alassio, Villa della Pergola, Villino della Pergola e Casa del Sole, elegante capolavoro architettonico di fine ‘800, offrono ristoro al visitatore in un ambiente in cui la raffinatezza si sposa con la calda atmosfera familiare. Il Relais ospita 12 suites una diversa dall'altra, ognuna con una sua storia e una sua particolare atmosfera. Cogli l'occasione anche per gustare la cucina del Ristorante NOVE, curata dall'executive chef Giorgio Servetto: un mix di tradizione ligure, con influenze piemontesi e francesi, con una rilettura in chiave moderna.


Emilia Romagna
In terra emiliana, a Varignana, in provincia di Bologna, lasciati conquistare dal fascino di una Villa del '700, restituita al suo originario splendore da un sapiente e attento restauro. Il Palazzo di Varignana Resort & SPA, elegante e prestigiosa struttura adagiata nello scenario della campagna emiliana, è oggi un' esclusiva location da scegliere per regalarsi momenti di relax o per suggellare importanti momenti di lavoro. L'edificio, ex dimora padronale, è immerso in un incantevole Giardino in cui campagna, natura e tratti formali si fondono con irresistibile spontaneità.

A Tredozio, in provincia di Forlì-Cesena, invece, ad affascinarti sarà la semplice e austera bellezza del Torre Fantini B&B. Anche qui si è cercato di mantenere in vita il passato e il recupero è stato effettuato nel rispetto della tradizione che vive nei suoi colori, il bianco e il rosa - colori che distinguevano i diversi poderi dell'azienda agricola - e nell'effige del galletto sulla facciata, rimando allo stemma della famiglia. L'accoglienza è intima ed esclusiva, non si guarda ai grandi numeri, ma alle persone puntando sul privilegio di poter offrire un soggiorno in una delle tre graziose camere con affaccio sullo splendido giardino all'italiana.

Per finire questo excursus in terra emiliana ti segnalo le suites del Labirinto della Masone, a Fontanellato, a pochi chilometri da Parma, disponibili ai visitatori già da questo autunno. Non vedo l'ora di provare l'esperienza di dormire nel cuore del Labirinto più grande del mondo!


Marche
Il Parco Storico Seghetti Panichi, primo giardino storico italiano con rilevamenti di vaste aree bioenergetiche, è il luogo ideale nel quale trascorrere una vacanza nella natura, tra eleganza e comodità, al centro di un territorio ricco di cultura. A Castel di Lama, in provincia di Ascoli Piceno, l'ospitalità nel Borgo Storico è offerta nelle 6 suites, nei 5 appartamenti e nella Casa d'Artista: tasselli diversi di un unico mosaico che racconta la storia del Borgo e del suo splendido giardino.



Toscana
Nel cuore dell'Italia a pochi passi Firenze, culla del Rinascimento e della lingua italiana, si estende una zona dal fascino intramontabile, come il Mugello, la Montagna Fiorentina, il Valdarno, una parte del Chianti e l'Empolese Valdelsa, che presentano diverse caratteristiche ambientali e paesaggistiche.
Qui due giardini del network Grandi Giardini Italiani offrono ospitalità nelle loro splendide dimore storiche.

A Candeli, ai bordi dell'Arno, già nella Regione del Chianti, e a un quarto d'ora dal cuore di Firenze, l'Hotel Villa La Massa é un'oasi di pace bucolica dove albergano ulivi, vigne, cipressi a perdita d'occhio. Villa La Massa, gioiello architettonico dell'epoca medicea, ti invita a riscoprire l'arte di vivere della nobiltà fiorentina. Le camere per lo più Suite e Junior Suite sono dislocate in tre edifici dai toni giallo pallido e rosa-terra: la Villa Nobile, il Mulino del XV secolo e il Villino. Arredate in stile toscano con letti a baldacchino in ferro battuto, soffitti affrescati, antichi tavolati in cotto e legno, tappezzerie eleganti, bagni in marmo pregiato, hanno viste mozzafiato sul giardino circostante o sulle rive del vicino Arno.

A Settignano, invece, c'è un luogo che non ti aspetti. Gli angusti vicoli, che dalla strada statale salgono su verso il colle, custodiscono luoghi segreti dai quali godere di maestosi affacci su Firenze, che hanno incantato diversi letterati come Gabriele D'Annunzio e Mark Twain.
Percorrendo uno di questi, dove una macchina stenta a passare, ti imbatterai in una porticina gialla. Attraversala e sarai catapultato nel meraviglioso giardino segreto di Villa Gamberaia. Qui è possibile soggiornare nel corpo principale della Villa, o negli edifici della tenuta che sono stati sapientemente restaurati e trasformati in guest-house, appartamenti completamente arredati e a disposizione degli ospiti per soggiorni brevi o permanenze di maggiore durata. Ad incorniciare la sapiente costruzione dell'uomo, gli strepitosi giardini settecenteschi, un'incredibile terrazza vegetale con splendida veduta su Firenze. Vedere albeggiare il sole passeggiando in questo giardino segreto è un'arcana emozione.


Lazio
A Canale Monterano, i Giardini Botanici di Stigliano, autentica oasi incantaminata a soli 50 minuti dalla frenesia delle città di Roma e di Viterbo, adornano il Grand Hotel delle Terme di Stigliano, dimora nata su resti di antichi templi romani, che offre ospitalità sin dal 1700 in un ambiente elegante e raffinato. L'ospitalità formale dell'albergo di lusso si sposa sapientemente con la calda atmosfera familiare, per un soggiorno che lascerà un indelebile segno nel vostro cuore. Il momento migliore per godere i benefici delle vasche termali è al calar del sole quando tutto intorno tace, corpo e mente hanno così il tempo per rigenerarsi.

Per chi ama l'entroterra laziale, vicino all'antica via franchigena, nel cuore del reatino, a Roccantica, accanto al Roseto Vacunae Rosae, sorge lo Chalet delle Rose, delizioso villino immerso nel verde. Questo è il luogo ideale per concedersi un momento di relax, trascorrere un fine settimana fuori dal mondo, o regalarsi accanto ad una persona speciale qualche giorno di amore e romanticismo. Silenzio, quiete, intimità e bellezza è ciò che ti aspetta.



Campania
A Lacco Ameno, sull'Isola d'Ischia, il Parco Idrotermale del Negombo, ospita al suo interno un piccolo albergo di stile: Hotel della Baia. L'edificio sorge in un luogo fascinoso, un parco idrotermale che ricalca nell'attuale fisionomia la millenaria cultura del luogo, e si presenta ricco di sorprese e soluzioni inaspettate. Le camere ampie e ariose, arredate con mobilio di design corredato da sculture d'arte contemporanea, con viste mozzafiato sulla baia e sul parco, rendono questo raro gioiello un'alternativa fantastica al classico albergo ''d'epoca''.


Sicilia
Se desideri soggiornare in luoghi ricchi di storia e di fascino, senza rinunciare al calore di un servizio familiare e allo stesso tempo professionale, ti consiglio di andare in Sicilia per ammirare l'incanto di giardini di dimore storiche che si svelano al pubblico solo in alcune occasioni, e di viverne l'atmosfera dal sorgere al calare del sole.
Sulla costa nord-occidentale dell'isola, a Palermo, sarai stregato dal fascino della Tenuta Reagaleali e di Villa Tasca, e ti sembrerà un sogno poter soggiornare nelle loro incantevoli suites. Un posto paradisiaco dove immergersi nel profumo della natura e degustare la semplicità della cucina casalinga accompagnata da ottimi vini di produzione propria.

Muovendo verso l'estremità orientale, a Taormina, in provincia di Messina, puoi godere la calda e confortevole accoglienza di Casa Cuseni, nota non solo come “casa museo” e “salotto letterario”, ma anche per i grandi amori dei suoi prestigiosi frequentatori (letterati, pittori, scultori, musicisti, scienziati, attori, italiani e non). Non è un'esperienza da poco vantare di aver soggiornato in una dimora dichiarata ''monumento nazionale”, con la padrona di casa disponibile a guidarti alla scoperta delle meraviglie dell'isola del ''Gattopardo'' o a svelarti aneddoti sulle vite e gli amori dei suoi illustri ospiti, gelosamente custoditi tra queste mura.

Proseguendo verso sud a metà strada tra Messina e Siracusa, in provincia di Catania, puoi scegliere tra l'Agriturismo B&B Azienda Trinità nel Giardino di Villa Trinità, a Mascalucia, o l'appartamento del Giardino di Casa Pennisi, ad Acireale, optando per l'affitto in esclusiva dell'intera unità o di una delle sue splendide suites.

Il primo è un delizioso agriturismo di charme immerso in una magnifica oasi verde di circa 3 ettari dove trovano dimora uno splendido orto botanico e un agrumeto. Nell'area dell'antico palmento, dove un tempo si pigiava l'uva, oggi puoi degustare del buon vino e i tipici prodotti locali. Nello stile della calda accoglienza familiare, grande attenzione è dedicata ai ''piccoli'' ospiti che resteranno affascinati da ''Paperopoli'', spazio appositamente pensato per i bambini con diversi animali da cortile in libertà. Infine la grande piscina consente di rinfrescarsi nei caldi pomeriggi estivi isolani.

Il secondo è un'incantevole appartamento posto nel corpo principale della Villa, ancora oggi adibita a residenza privata. Dalla cucina si accede ad una terrazza con affaccio sul meraviglioso giardino, miracolosamente salvo dalla brutale speculazione dell'ultimo secolo. In questi luoghi si dice che Richard Wagner rifinì, nel 1882, il Parsifal, suo ultimo dramma musicale. Qui dormire cullati dal dolce rumoreggiare del mare è un sogno da vivere!





Giungo alla fine del mio viaggio estasiata da tanta bellezza, fiduciosa di essere riuscita a trasmettervi il calore che questi luoghi mi hanno lasciata. Se volete altre informazioni o volete aggiungere la vostra esperienza scrivetemi a media@grandigiardini.it.
A me non resta altro che augurarvi buon viaggio!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti
Informativa sulla privacy

Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che i dati che fornirai saranno utilizzati solo per trasmetterti via email la newsletter che hai richiesto. Cliccando sul bottone "Iscriviti" autorizzi il titolare del trattamento ad inviarti la Newsletter. Potrai esercitare i diritti previsti all'art. 7 D.Lgs.196/2003 ed in particolare chiedere in qualsiasi momento la cancellazione cliccando sul link apposito presente in ogni Newsletter.